Che bravi i nostri piccoli!

Grande partecipazione dei giovani della Campidoglio alle gare del Benvenuto 2016 svoltesi Sabato 6 febbraio alle Terme di Caracalla. Tra i ragazzi del gruppo Terme seguiti nell’occasione da Barbara Cioeta e Chiara Todini e quelli del gruppo Paolo Rosi di Marisa Masullo, sono scesi in campo ben 22 atleti, distribuiti tra le categorie esordienti a cadetti!
Nei 50m Esordienti A corrono Alberto Camisasca (8”36), Cristian Pierdet (8”71), Cecile Bisciaio (quarta in 8”36 con il nuovo primato sociale!!), Maria Caroppo (8”54), Margherita Gatti (9”04), Clelia Camisasca (10”03); tra gli esordienti B abbiamo Emanuele Grifone (9”75), Andrea Filosto (9”76) e Francesca Campolucci (10”74) e poi, tra i C, Leonardo Migliau (12”37), Giovanni Castellani (13”04) e Luca Cesari (13”20).
Pierdet poi partecipa anche alla gara di Vortex ed arriva terzo con 28.13! (foto nel riquadro di copertina). Anche Andrea Filosto lancia il vortex tra gli esordienti b ed ottiene il nuovo primato sociale di categosia con 10.64cm.

Cecile

 

 

 

 

 

 

 

Cecile Bisciaio in azione

 

Passando ai 500m, gareggiano ancora Alberto Camisasca terzo in 1.41”10 e Maria Caroppo che con 1’47″75 vince la sua batteria e conquista anche lei il terzo gradino del podio. Entrambi vanno comunque al primato sociale di categoria per questa inusitata distanza.
Tra le Ragazze, alle prese con i 60m, il miglior tempo lo ottiene Matilde Fantozzi in 9″20, seguita da Martina Pascoli 9”78, Martina Santi 9″82, Annamaria Leone 10″65 e Ilaria Dell’Armi 10”66.
Elena Menè, Martina Santi e Martina Pascoli dopo 2 ore buone di ritardo corrono anche la staffetta 3×200 in 1’41″31 (altro sociale!).
Tra i Ragazzi, esordisce con i nostri colori un ”figlio d’arte”, Giacomo Catalano, figlio di Paolo, che corre i 60m in 8”87 ed arriva nono in classifica finale dopo aver vinto la sua batteria. Sempre nei 60m, corre anche Michelangelo Maida in 10”48.
Daniele Spinelli affronta i 500m, ma viene dato per non partito, dopo che inizialmente gli era stato assegnato un 1.40”61….. chissà!!
Luca Fiorenzi tra i Cadetti ottiene un discreto 1’28″61, che gli vale comunque come primato sociale sulla distanza.
Continuando ad accumulare ritardi biblici, la manifestazione prosegue con le categorie assolute, dove molti dei nostri sono impegnati nei 500m. Giorgia Gagliazzo, new entry, è terza con il tempo e il personale di 1.22”83. Tra gli uomini, Gioele Catalano è quarto e primo degli allievi con 1.09”21. Dopo di lui troviamo Solimei 1.11”25, Flati 1.11”65, Daniel Gnisci 1.12”83, Drago 1.12”98 e Morzilli 1.17”78.
Nel salto in lungo buona prova dell’allievo Berardelli, al primo concorso della sua breve carriera atletica, chiuso con la misura di 4.92cm.
Infine nei 1000m, personale per Michele Visconti con 2’38”43, mentre Daniela Cecchetti stravince la gara femminile in 3.23”10.

Risultati completi li trovate qui:http://www.fidal.it/risultati/2016/REG9995/Index.htm